news_eco_formazione
Come distinguere le etichette affidabili? È arrivata la norma internazionale ISO 17033
Settembre 4, 2019
news_eco_ambiente

Svolta etica delle imprese americane: più attenzione ai lavoratori e rispetto per l’ambiente

Cambia la politica aziendale delle grandi industrie: molte multinazionali americane hanno deciso di dare una svolta etica significativa alla loro strategia aziendale e alle loro attività dichiarando più attenzione ai dipendenti e all’ambiente.  Questo nuovo progetto del Business Roundtable riunisce circa 200 grandi aziende USA tra cui fanno parte Jp Morgan, Amazon, General Motors, Apple.

Perché un’azienda possa avere successo a lungo termine i lavoratori devono essere soddisfatti e trattati con dignità e rispetto così come soddisfatta e rispettata deve essere la comunità che li circonda e l’ambiente in cui quella comunità vive. Le multinazionali hanno deciso di pensare all’ambiente e al benessere dei dipendenti offrendo come si evince dal comunicato diffuso una nuova definizione di “scopo di un’azienda”.

Quindi se fino a oggi la filosofia che ha sempre segnato lo sviluppo delle industrie è stata quella secondo cui “La responsabilità sociale delle aziende è aumentare i suoi profitti” considerando importante gli azionisti e gli imprenditori, ora per la prima volta nella storia dell’industria moderna, l’impegno firmato da 200 CEO americani mette al primo posto il bene dei clienti, dei dipendenti, dei fornitori e di tutta l’intera catena umana alla base della produzione industriale.

Secondo Stefano Bonetto (partner Ecoconsult, auditor ed esperto di CSR), da sempre i modelli ISO parlano di responsabilità, basta applicare quelli senza inventarsi nient’altro, comunque ben venga questo impegno, purché si basi su certificazioni e verifiche vere ed attendibili non sempre e solo l’autoreferenzialità di queste iniziative. Il problema non sono le multinazionali, continua Stefano Bonetto, ma le piccole e medie imprese, non tanto per i valori etici di chi gestisce l’impresa, che nelle piccole aziende sono quasi sempre molto più elevati, ma per gli strumenti che devono essere adatti alle poche risorse e coerenti con il business ed il lavoro di tutti i giorni, per esempio per queste è presente una prassi UNI utile per applicare la responsabilità di impresa in modo più semplice.

Ecoconsult da anni lavora con strumenti semplificati per le PMI sia sull’analisi degli stakeholder, sia sul welfare aziendale, il tutto con metriche semplificate e pochi indicatori, anche per fare dei report già integrati nei documenti di bilancio e utilizzabili facilmente sui siti internet aziendali. È presente sul canale YouTube https://www.youtube.com/watch?v=oJmY_O8lNhM un video sull’argomento.