Si riparte: la prima regola l’applicazione del testo unico (D.lgs 81/2008) sulla sicurezza sul lavoro
Maggio 20, 2020
news_eco_ambiente

UNI parla di ethic claim (asserzioni etiche) e Accredia lancia la circolare su come si possono certificare

20 maggio 2020 – Via web un ottimo evento, per il lancio delle norma UNI ISO 17033, sulle asserzioni etiche.

Fatto “come una volta”, “sapore vero”, “con l’aria di montagna”… Il tema della validazione e della verifica di asserzioni su prodotti, servizi, processi e organizzazioni si è imposto negli anni con sempre maggiore rilievo, anche alla luce della crescita molto significativa – e spesso confusa – dei cosiddetti claim etici in tutto il mondo.

Per noi era relatore Stefano Bonetto (partner Ecoconsult ed esperto di normazione tecnica), che ci ricorda “Adesso è tutto cambiato, ora abbiamo la norma internazionale ISO 17033 “Asserzioni etiche ed informazioni di supporto – Principi e requisiti”, recepita anche come UNI e quindi parte del nostro ordinamento normativo; una reale garanzia per il consumatore e la trasparenza del mercato.

Possiamo eliminare quello che già si definisce ethic wasching, sarà una opportunità importante per le aziende e tutte agenzie di comunicazione.