news_eco_sorveglianza-sanitaria
Sorveglianza sanitaria eccezionale online il nuovo servizio dell’INAIL
Luglio 15, 2020
news_eco_consulenza-direzione
OT23 disponibile il nuovo modello per il 2021: sconti dei contributi per chi gestisce bene la sicurezza sul lavoro
Luglio 24, 2020
news_eco_formazione

Evento Accredia: tutto quello che si dovrebbe conoscere sulla qualità

Accredia ha organizzato per il 15 luglio 2020 evento formativo sulla qualità dal titolo “Quanto vale la Qualità? Crescita economica, sicurezza e sostenibilità”

A tal proposito vi riportiamo il commento di Stefano Bonetto, partner Ecoconsult ed esperto di accreditamento e normazione.

Da qualche anno Accredia finalmente lavora molto bene a cercare e darci dei dati, ringraziamo il presidente Rossi che ha dato questo impulso, anche perché lo collega in modo fattivo alla normazione. L’evento è uno di quelli che dovrebbero seguire tutti non solo gli addetti al settore, si parla di economia e sostenibilità, ci rende chiaro perché facciamo questo lavoro e il valore delle cose che facciamo. Tre i dati essenziali, proposti da Prometeia, che mi hanno colpito. Primo: il settore della conformità (in particolare la certificazione e i laboratori, settore spesso identificato come TIC – Testing Inspection Certification) hanno un fatturato di 4,2 miliardi e 33 mila addetti, in crescita significativa e da molti anni, quindi probabilmente siamo ben oltre il semplice bollino altrimenti questi numeri non si spiegano. Secondo: le aziende certificate hanno produttività maggiore e esportano di più, ovviamente il campione è legato al fatto che spesso sono obbligate, ma anche qui il bollino è molto di più perché i differenziali sono importanti. Terzo: le certificazioni sugli aspetti come la tutela ambientale o la salute e la sicurezza (parliamo di minori emissioni, riduzione degli infortuni o delle malattie o  dei giorni di lavoro persi), si può parlare di 1,3 miliardi di beneficio, non male.”