Vaccinazione nei luoghi di lavoro: indicazioni e gestione dei dati personali
Maggio 25, 2021
Ambiente protetto: la nuova PDR UNI (107), guida utile che permette la certificazione!
Giugno 11, 2021

5 giugno: Giornata Mondiale per l’Ambiente

Il tema della Giornata di quest’anno è stato il “Ripristino degli Ecosistemi”, con l’obiettivo di prevenire, fermare e invertire i danni inflitti agli ecosistemi del pianeta, per passare dallo sfruttamento della natura alla sua guarigione. La Giornata del 5 giugno lancerà ufficialmente il Decennio delle Nazioni Unite (2021-2030), per il Ripristino dell’Ecosistema, introdotto con la missione globale di far rivivere miliardi di ettari, dalle foreste ai terreni agricoli, dalla cima delle montagne alle profondità del mare.

Cos’è un ecosistema e perché è così importante?

Un ecosistema è l’unità ecologica fondamentale, una comunità di organismi viventi di specie diverse che vivono in un particolare luogo e ambiente fisico. Tra gli organismi di un ecosistema e l’ambiente si innestano delle relazioni che danno vita a un continuo scambio di materia ed energia. Tutti i giorni usufruiamo in maniera inconsapevole dei benefici che ci offrono gli ecosistemi naturali. Si pensi, per esempio, alla regolazione del clima e della composizione dei gas atmosferici, al controllo dell’erosione, alla produzione del cibo, ai servizi offerti dall’impollinazione, la formazione del suolo.

 

 

Giornata mondiale dell’ambiente 2021, quanto vale un ecosistema?

Il Programma ambientale (UNEP) e l’Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) delle Nazioni unite hanno elencato gli elementi che definiscono l’importanza degli ecosistemi. E hanno fatto una stima del loro valore economico. Foreste, mangrovie e torbiere assorbono fino a un terzo delle emissioni di CO2. Terreni sani possono far crescere piante di miglior qualità, permettendo di alimentare un numero crescente di persone (entro il 2050 si stima che la popolazione mondiale toccherà quota 9 miliardi), senza dover abbattere altre foreste. Benefici stimati in circa 125 trilioni di dollari, che, scrive la Fao, “non sono adeguatamente contabilizzati nelle politiche economiche. Il che significa che non vi sono investimenti sufficienti per la protezione e la gestione degli ecosistemi”.

 

Una guida pratica per la Giornata dell’Ambiente

In vista della Giornata mondiale dell’Ambiente il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) ha lanciato due strumenti:

Guida pratica della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021 (nota anche con il nome di The Ecosystem Restoration Playbook

Sito web della Giornata Mondiale dell’Ambiente

di Manuela Maffina

Gli 8 consigli di Ecoconsult per iniziare fin da subito a trasformare il proprio modello di business

 

1. Investire nella propria formazione (chi si forma non si ferma!).

Arricchire le proprie competenze è il primo step da cui partire se si vuole concretamente fare azione ed essere consapevoli della strada che si sta decidendo di intraprendere: segui il nostro webinar gratuito disponibile su YouTube e scopri le basi per iniziare il cambiamento!

2. Avere procedure per l’ufficio per coinvolgere il personale sulle buone prassi aziendali.

È importante avere una procedura ufficiale da diffondere e far seguire ai dipendenti dell’azienda, chiedici il nostro esempio e semplifica questo procedimento!

3. Acquistare carta riciclata o certificata (es. FSC) o prodotti a basso impatto ambientale:

Queste etichette possono essere utilizzate esclusivamente da aziende certificate su prodotti certificati, e forniscono la garanzia che il prodotto che stai acquistando è realizzato in legno o carta da fonti responsabili. Contattaci e chiedici il nostro vademecum sui marchi giusti da scegliere!

4. Acquistare Energia Green:

Ecoconsult da oltre 25 anni dedica una consistente parte della propria attività a diffondere una visione “green” del modo di fare Impresa. Chiedici le convenzioni con aziende fornitrici di energia verde che abbiamo sottoscritto per facilitare i nostri clienti.

5. Calcolare la “Carbon Footprint “della tua Azienda per valutare la possibilità di ridurre il tuo impatto, con la compensazione di C02:

La Carbon Footprint è una misura che esprime in CO2 equivalente il totale delle emissioni di gas ad effetto serra associate direttamente o indirettamente ad un prodotto, un’organizzazione o un servizio. Le aziende, oltre a condurre l’analisi e la contabilizzazione delle emissioni di CO2, si impegnano a definire un sistema di carbon management finalizzato all’identificazione e realizzazione di quegli interventi di riduzione delle emissioni, realizzabili attraverso attività che mirano a compensare le emissioni con misure equivalenti volte a ridurle con azioni economicamente più efficienti o più spendibili in termini di immagine (es. piantumazione di alberi, produzione di energia rinnovabile, etc.). Chiedici le convenzioni che abbiamo sottoscritto per facilitare i nostri clienti.

6. Definire una politica ambientale con le linee di azione:

È fondamentale avere un quadro completo della situazione economica e dei fabbisogni dell’Impresa prima di poter agire attivamente con il  nuovo modello di business. Ecoconsult effettua valutazioni gratuite da remoto, contattaci per prenotare un check up nella tua Azienda e scopri la strategia giusta per te!

7. Valutare le possibili Certificazioni ISO e simili:

Le aziende di successo sono spinte a promuovere la qualità in ogni aspetto della loro attività: dall’organizzazione del lavoro, alla garanzia delle migliori prestazioni al cliente, all’intero ciclo produttivo sino alla distribuzione di beni e servizi. Questa visione strategica porta benefici in termini di qualità del prodotto ma anche di immagine, assicurando strumenti potenti e misurabili per attrarre nuove opportunità di finanziamento ed ampliare la clientela. Ecoconsult effettua valutazioni gratuite in remoto, contattaci per prenotare un check up nella tua Azienda.

8. Valutare le possibili Assicurazioni:

Le polizze di responsabilità per danno ambientale tutelano enti e imprese dai rischi per l’ambiente e dal relativo rischio compliance, derivante da norme sempre più stringenti. Contattaci per prenotare una consulenza sulle compagnie più in linea con le esigenze della tua Azienda.

      








 
SCOPRI L'EVENTO
* Si applicano termini e condizion
close-link
close-image