Ambiente protetto: la nuova PDR UNI (107), guida utile che permette la certificazione!
Giugno 11, 2021
Green Pass e GDPR: cosa dice il nuovo DPCM del 17 giugno 2021
Luglio 1, 2021

Formazione a sostegno della Green Transition e della Circular Economy

COS’È

Fondimpresa mette a disposizione 20.000.000€ per finanziare progetti rivolti alla formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di Trasformazione Green o di Economia Circolare.

COSA FINANZIA

I progetti possono riguardare soluzioni di processo, di prodotto, organizzative, legate a software gestionali e nuovi modelli di business

A) Progetti di Trasformazione Green che riguardano:

· Tutela della biodiversità e dei servizi eco-sistemici (es. interventi a tutela della biodiversità sui terreni agricoli, interventi di riduzione dell’uso di pesticidi, interventi per un uso efficiente della risorsa idrica, interventi di rigenerazione del suolo, di ripristino delle foreste e delle zone umide etc.);

· Perseguimento della decarbonizzazione (es. interventi a sostegno dell’efficientamento energetico dei processi industriali e degli edifici, impiego di mezzi/tecnologie a riduzione delle emissioni di CO2 etc.);

· Riduzione dell’inquinamento (es. utilizzo di “clean tecnologies” nei processi produttivi, adozione di soluzioni “end of pipe”, sviluppo di nuove soluzioni per la riduzione delle emissioni inquinanti etc.);

· Digitalizzazione green (adozione di sistemi di monitoraggio dell’inquinamento atmosferico e idrico, adozione di soluzioni connesse alle tecnologie IoT per la digitalizzazione e la dematerializzazione dei processi gestionali);

I progetti sono rivolti a PMI e devono prevedere il coinvolgimento di almeno 15 dipendenti.

 

 

B) Progetti di Economia Circolare che riguardano:

· Approvvigionamento di materie prime (interventi per l’impiego di materie prime provenienti da fonti sostenibili e rinnovabili, azioni volte allo sviluppo di soluzioni di simbiosi industriale etc.);

· Progettazione (sviluppo di soluzioni di eco-design, sviluppo di soluzioni basate su un approccio di dematerializzazione);

· Produzione (es. interventi per la riduzione del consumo di risorse nel processo produttivo, interventi per la riduzione dell’uso di sostanze chimiche nel processo produttivo, interventi per la riduzione della produzione dei rifiuti derivanti dal processo di produzione, soluzioni di “sharing economy” per la condivisione di impianti/mezzi/strumentazioni per lo svolgimento di attività connesse al processo produttivo, soluzioni volte alla de materializzazione del processo produttivo, etc.);

· Distribuzione/logistica (interventi per la riduzione dei tragitti, impiego di mezzi e tecnologie per la riduzione dei consumi e la gestione efficienti dei siti dedicati alle attività logistiche, sviluppo di soluzioni nell’ambito della “reverse logistic” etc.);

· Consumo/vendita (sviluppo di strategie di vendita basate su modelli “on demand”, sviluppo di strategie di vendita basate su modelli “product as a service”, sviluppo di programmi e servizi di coinvolgimento del consumatore relativamente all’estensione della vita o alla gestione del fine vita del prodotto venduto, etc);

· Raccolta (interventi per il miglioramento delle operazioni di raccolta e deposito dei rifiuti aziendali, etc.);

· Recupero/riciclo (interventi volti a favorire il recupero e il riciclo dei rifiuti aziendali, interventi volti allo sviluppo di soluzioni di simbiosi industriale etc.);

I progetti devono prevedere il coinvolgimento di almeno 60 dipendenti.

Scadenza Presentazione

Le presentazioni potranno avvenire a partire dalle ore 9.00 del 15 ottobre 2021

fino alle ore 13.00 del 30 marzo 2022


Per maggiori informazioni contattare:

Ecoconsult Risk Management

Alessandra Lizzati

alizzati@ecoconsult.it

Ecoconsult, da sempre presente nella commissione UNI, dedica una consistente parte della propria attività a diffondere una visione “green” del modo di fare Impresa: siamo in grado di affiancarti in questa direzione con soluzioni efficaci, capaci di preservare gli interessi della tua Azienda proteggendo l’ambiente.

 

Contattaci per richiedere una consulenza gratuita.

Ecoconsult, da oltre 25 anni al fianco delle aziende.

close-image