Regione Lombardia proroga i termini per la messa a regime delle modulistiche AUA al 1 gennaio 2022
Luglio 14, 2021
Cookie Law vs GDPR: sono o non sono la stessa cosa?
Luglio 21, 2021

Chi è il Medico Competente?

 

Chi è il Medico Competente?
Il Medico Competente è tra le più importanti figure previste dal nostro ordinamento in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro; collabora con il Datore di Lavoro ed il RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) per la valutazione dei rischi in azienda e sulla base di quanto ivi emerso (e formalizzato nel relativo documento DVR – Documento Valutazione Rischi), il Medico Competente redige il piano sanitario e sottopone a sorveglianza sanitaria i lavoratori.
Di cosa si occupa il Medico Competente?
I principali compiti del medico competente sono:
  • Collaborazione con il Datore di lavoro e l’RSPP in fase di identificazione e valutazione dei rischi e redazione del relativo DVR;
  • Definizione del piano di sorveglianza sanitaria;
  • Organizzazione, programmazione ed effettuazione delle visite mediche in base alla scadenza di idoneità (preventive, periodiche, straordinarie);
  • Compilazione ed aggiornamento per ogni lavoratore della cartella sanitaria con giudizio di idoneità;
  • Comunicazione dei risultati anonimi collettivi durante le riunioni;
  • Espletamento dei sopralluoghi dovuti almeno una volta l’anno negli ambienti di lavoro con stesura del relativo verbale;
  • Stesura della relazione sanitaria annuale e partecipazione alla riunione periodica;
  • Trasmissione della documentazione agli organi competenti;
Quali aziende sono obbligate ad avere il Medico competente?
Tutte le aziende, anche se con un solo lavoratore subordinato, nel caso in cui dalla valutazione dei rischi (DVR) emerga nella mansione svolta un rischio che rientra nei casi previsti dalla normativa vigente.
La visita medica è obbligatoria?
L’obbligo della visita medica di un lavoratore è previsto principalmente:
  • Sia prima che il lavoratore inizi a svolgere il lavoro che gli è stato assegnato (controllo preventivo), in modo che il medico del lavoro possa constatare che non vi siano controindicazioni e possa accertarsi della sua idoneità alla mansione;
  • Sia durante il periodo di svolgimento del lavoro (controllo periodico), in modo da poter monitorare lo stato di salute del lavoratore nel corso del tempo;
medico-competente

A CHI RIVOLGERTI PER ALLINEARTI CON GLI OBBLIGHI DI LEGGE?

Gruppo Ecoconsult che da oltre 25 anni si occupa di consulenza e formazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e sorveglianza sanitaria, offre un’ampia gamma di servizi per il completo adeguamento dell’azienda e la gestione di tutti gli adempimenti previsti dalla normative vigente.
I nostri medici, professionisti specializzati in medicina del lavoro, affiancano e supportano il Datore di Lavoro attraverso i seguenti principali servizi:
Assunzione dell’incarico di Medico Competente;
Stesura del piano sanitario e programma di sorveglianza sanitaria;
Certificazione di idoneità alla mansione lavorativa specifica;
Sopralluogo annuale presso la sede operativa;
Partecipazione alle riunioni di prevenzione e protezione dai rischi;
Relazione annuale della sorveglianza sanitaria;
Visite mediche ed esami strumentali;
Sei imprenditore di una PMI e vuoi capire se, oltre la sicurezza sul lavoro, hai davvero bisogno di un medico competente che effettui le visite mediche ai tuoi lavoratori?
Contattaci e richiedici una CONSULENZA GRATUITA a distanza, sapremo supportarti e affiancarti nella corretta gestione di tutto il percorso necessario a rendere la tua azienda un luogo di lavoro sicuro e in regola!

SCRIVICI A  contatti@ecoconsult.it

Ecoconsult, da oltre 25 anni al fianco delle aziende.

      








 
SCOPRI L'EVENTO
* Si applicano termini e condizion
close-link
close-image