Pubblicata lo standard internazionale sul Whistleblowing: la ISO 37002 (in recepimento a livello UNI)
Agosto 3, 2021
La SR 10 di IQ-Net: una nuova opportunità per la certificazione della responsabilità sociale
Agosto 31, 2021

COVID-19 e rientro dalle ferie: come comportarsi?

 

Dato il diffondersi delle nuove “varianti” di Covid 19 in molti Paesi e nonostante la stretta sui vaccini e il Green Pass, uno degli aspetti potenzialmente critici è rappresentato il ritorno al lavoro.

La domanda che sorge spontanea è dunque: Come devono comportarsi le imprese e i lavoratori al rientro dalle ferie? È obbligatorio effettuare esami sierologici o tamponi?

È opportuno che i datori di lavoro delle imprese ricordino ai propri dipendenti e collaboratori gli obblighi e le responsabilità personali di ciascuno per garantire il contenimento dei contagi al momento del rientro.

Il DPCM 7 agosto 2020 prevede che possano essere disposte limitazioni per specifiche aree del territorio nazionale o specifiche limitazioni in relazione alla provenienza da specifici Stati e luoghi esteri perciò, prima di partire per rientrare presso il proprio domicilio o residenza, si raccomanda di verificare eventuali disposizioni aggiuntive da parte delle Regioni di destinazione, contattandole direttamente o visitandone i rispettivi siti web.

A tal proposito segnaliamo il seguente link dove è possibile accedere ai siti web di ogni Regione: http://www.regioni.it/regioni-online/

E qui il link del ministero degli affari esteri e cooperazione internazionale: http://www.viaggiaresicuri.it/

NOTA BENE

Ricordiamo che in assenza di un obbligo di legge, sottoporsi a test sierologico o tampone naso-faringeo è su base volontaria. Il Datore di Lavoro, quindi, può definire procedure specifiche che devono essere parte integrante delle regole interne dell’azienda, della valutazione dei rischi e, soprattutto, condivise con il Medico competente. Si raccomanda quindi ad ogni lavoratore di verificare se sono presenti tali disposizioni.

Se il lavoratore si è sottoposto per altri motivi ai test ed è risultato positivo, dovrà comunicare i risultati tramite le procedure definite dall’impresa e attivarsi con il medico di famiglia per seguire i protocolli previsti e le eventuali azioni da intraprendere.

Link utili

dichiarazione per dipendenti e terzi estate 2021.002.docx (19,6 KB)

comunicazione aziendale spostamenti estate 2021.002.docx (13,7 KB)

Per i datori di lavoro è possibile rivolgersi al nostro sportello informativo 02.54101458 oppure per una consulenza più approfondita contattaci pure alla seguente e-mail

contatti@ecoconsult.it

Ecoconsult, da oltre 25 anni al fianco delle aziende.

      








 
SCOPRI L'EVENTO
* Si applicano termini e condizion
close-link
close-image