Imballaggi: etichettatura ambientale obbligatoria dal 1° Gennaio 2022
Dicembre 14, 2021
Testo Unico Sicurezza Lavoro: il D.Lgs. 81/2008 a fronte con le modifiche introdotte
Dicembre 22, 2021

Installato a Ragusa l’albero di Francesco Sbolzani dedicato ai caduti sul luogo di lavoro

L’opera è composta da una figura di albero di Natale che prende forma da caschi antinfortunistici montati su una tipica intelaiatura da cantiere

RIVAROLO DEL RE/RAGUSA – Davvero un’iniziativa significativa, soprattutto alla luce dei fatti drammatici che hanno colpito molti lavoratori in quest’ultimo anno (uno dei peggiori). A Ragusa è stato scelto l’artista Francesco Sbolzani per la realizzazione dell’albero di Natale presso l’Altare Monumento dedicato ai Caduti sul Lavoro dedicato per l’appunto al tema della sicurezza.

L’idea è stata avviata grazie alla sensibilità di Sbolzani che ha donato alla Fondazione ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro) “Sosteniamoli subito” la sua idea progettuale.

“La Fondazione intende richiamare anche l’attenzione sulle condizioni in cui si ritrovano le famiglie che perdono un congiunto a causa del lavoro”, dichiara Francesco Costantino, presidente della Fondazione ANMIL “Sosteniamoli subito”. “Purtroppo le morti sul lavoro e gli infortuni non conoscono feste e tutti i giorni si continuano a contare tre morti e oltre 2.000 infortuni, ma questi numeri purtroppo nascondono dolore e rabbia per incidenti che non dovrebbero mai accadere – commenta Paola Batignani, vicepresidente della Fondazione, che nel 2019 ha perso il marito schiacciato dai rulli che stava scaricando da un camion lasciandola con un bambino di 8 anni – e non si riesce ad accettare che il lavoro possa essere un luogo di morte”.

L’opera di Sbolzani è composta da una figura di albero di Natale che prende forma da caschi antinfortunistici montati su una tipica intelaiatura da cantiere. La campagna di prevenzione con l’albero di Sbolzani proseguirà nelle città di Cosenza, Modena, Brindisi, Catanzaro, Verbania, Treviso.

La riflessione

Purtroppo non possiamo sapere se e quando ce ne saranno altre, ma possiamo certamente prevenire che fatti di questa gravità accadano ancora OGGI.
Per questo è fondamentale adeguarsi agli obblighi di legge in materia di sicurezza sul lavoro, rispettando le norme necessarie per la salute e sicurezza dei lavoratori, tutelando così anche l’azienda dai conseguenti rischi di natura penale.
RICHIEDI ORA il Check Up gratuito del livello di conformità agli  adempimenti obbligatori per assicurarti che la tua azienda sia correttamente protetta e in regola.
“Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti guarda!”
è in questo che crediamo ed è questo che facciamo.

Per richiedere informazioni contattaci a
contatti@ecoconsult.it
oppure

Ecoconsult, da oltre 25 anni al fianco delle aziende.

DOPO IL SUCCESSO DELLA 1° E 2° EDIZIONE

9 febbraio 2022
EVENTO LIVE E IN STREAMING


Seminario informativo GRATUITO
"Mobility Manager -
Reso obbligatorio per le aziende entro il 31/12"


Tutto sulla normativa e i compiti di questa nuova figura 
SCOPRI L'EVENTO
* Si applicano termini e condizion
close-link
close-image